E’ stata infatti battezzata “Leone 2” l’eliambulanza entrata ieri n servizio presso l’aeroporto Nicelli al Lido di Venezia. Si tratta di un’Agusta A109 K2 gestito dalla societa’Elidolomiti che, nell’ormai abituale colorazione gialla adottata dai più recenti mezzi di soccorso, prestera’servizio a beneficio, oltre che dei veneti che abitano in prossimita’del litorale, anche dei numerosissimi turisti che nei mesi estivi affollano le spiagge e la citta’lagunare. Il servizio che rientra nel progetto “Vacanze Sicure”, come ha spiegato l’assessore regionale alla sanita’Fabio Gava, viene svolto in via sperimentale su base biennale durante il periodo estivo per venire incontro alle esigenze di una popolazione che nei mesi estivi si aumenta di diversi milioni di unita’. Tutto ciò potra’alleviare lo “sbilanciamento” verso il litorale delle altre quattro eliambulanze venete ( in particolare Padova e Treviso ).