La Repubblica di Corea ha selezionato l’AW159 per soddisfare l’esigenza di otto elicotteri da destinare alla proprie forze navali.

Si tratta del primo successo sul mercato internazionale per il più recente sviluppo del Westland Lynx. Il contratto include l’addestramento per gli equipaggi ed il personale addetto alla manutenzione e la fornitura iniziale di supporto tecnico e ricambi. La Republic of Korea Navy, che utilizza già le versioni Super Lynx Mk.99 e 99A, impiegherà i nuovi elicotteri, dotati di sonar, radar con scanzione a 360° e sensori optoelettrici, in ruoli imbarcati e terrestri come la guerra antinave, quella antisommergibile, ricerca e soccorso e sorveglianza marittima.

Le consegne degli elicotteri inizieranno nel 2015 per completarsi nel 2016.

Immagine © AgustaWestland