Categorie Notizie

Milano, spostamento in vista della base HEMS

Pare prossimo un nuovo ricollocamento della base dell’elisoccorso milanese dall’aeroporto di Bresso all’Ospedale San Carlo Borromeo di Milano. Lo spostamento sarebbe dettato dall’esigenza di avere il servizio ubicato su di un’area di proprietà della Regione Lombardia, cosa che porterebbe dei risparmi sia sulle tasse di concessione dell’area aeroportuale richieste da ENAC che sui canoni di affitto dei moduli abitativi collocati a Bresso.

La nuova sede è stata individuata nell’Ospedale San Carlo Borromeo di Milano, che nel 2012 ospitò temporaneamente la base HEMS spostata in occasione VII Incontro Mondiale delle Famiglie tenutosi proprio sull’aeroporto di Bresso. Accordi sono stati già presi tra AREU, l’Azienda Regionale Emergenza Urgenza lombarda, e l’Azienda Socio Sanitaria Territoriale Santi Paolo e Carlo con la stipula di un contratto di comodato della durata di venti anni, cosa che permetterà ad AREU una pianificazione di investimenti per la ottimale gestione del servizio. Lo spostamento non sarà comunque immediato perchè bisognerà provvedere alla sistemazione dell’ex convitto infermieri che ospiterà il personale della base HEMS ed il posizionamento di una rimessa per l’elicottero. Elicottero che stando a voci trapelate sta per essere sostituito con un modello di dimensioni più contenute rispetto all’attuale AW139.

Immagine: © Giacomo Pipoli, l’AW139 EC-KLC, attualmente titolare a Milano, in decollo da Bresso.

Comments are closed.