Categorie Notizie

Incidente in Abruzzo: precipita elicottero del 118 durante un soccorso. Sei le vittime.

L’elicottero in servizio con il 118 dell’Aquila è precipitato nella tarda mattinata di oggi durante un soccorso a Casamaina nel territorio comunale di Lucoli, a pochi chilometri dal capoluogo.

L’elicottero stava rientrando all’Aquila con a bordo uno sciatore che a causa di una caduta aveva subito delle fratture ad una gamba. I soccorsi, subito allertati da alcuni testimoni che hanno sentito un boato appena dopo il decollo, hanno raggiunto il luogo dell’incidente che nel frattempo era stato avvolto da una fitta nebbia trovando i rottami dell’elicottero lungo uno scosceso pendio. Purtroppo l’impatto non ha dato scampo ai sei occupanti che sono deceduti all’istante. Si tratta di Gianmarco Zavoli, il pilota, Mario Matrella, tecnico verricellista, dipendenti della società Inaer, Walter Bucci, medico rianimatore, Giuseppe Serpetti, infermiere, del 118 Asl dell’Aquila, Davide De Carolis, tecnico di elisoccorso del CNSAS e di  Ettore Palanca, lo sciatore infortunato. Bucci e De Carolis avevano operato nei giorni scorsi anche sulla scena della valanga che ha travolto l’Hotel Rigopiano e lo stesso elicottero era comparso nei reportage televisivi tra i numerosi mezzi aerei impiegati nei soccorsi. Sulle cause del tragico incidente stanno indagando la Procura dell’Aquila e l’Agenzia Nazionale per la Sicurezza del Volo. L’aeromobile coinvolto è l’AW139 marche EC-KJT di INAER.

Immagine: © Giacomo Pipoli, l’elicottero coinvolto nell’incidente ripreso presso l’aeroporto di Bresso, Milano, lo scorso anno.

ElicotteriWEB.it esprime le sue condoglianze ai parenti, amici e colleghi delle persone coinvolte nell’incidente.

 

Comments are closed.