Categorie Notizie

Madonna di Campiglio, incidente ad un AW139 dei Vigili del Fuoco di Trento. Feriti due componenti dell’equipaggio.

Uno degli AW139, marche I-TNCC, in dotazione al corpo dei Vigili del Fuoco della Provincia Autonoma di Trento è stato protagonista oggi verso le 13 e 30 di un incidente presso il Monte Nambino vicino a Madonna di Campiglio (TN). Fortunatamente si contano solo dei feriti tra i componenti dell’equipaggio.

L’elicottero, in servizio per conto del 118 trentino era partito dalla sua base presso l’aeroporto G.Caproni di Trento-Mattarello, per un intervento di soccorso a favore di due sciatori che erano stati travolti da una slavina. Secondo quanto riferito dall’Ufficio Stampa della Provincia di Trento, la dinamica dell’incidente sembra, per ora, quella di un forte impatto al suolo mentre erano in corso le operazioni di sbarco dei soccorritori chiamati ad operare su un’emergenza valanghiva mentre sulla zona c’erano condizioni di scarsa visibilità.Due componenti dell’equipaggio sono rimasti feriti, si tratta del tecnico di bordo Andrea Gueresi che è stato già dimesso dall’ospedale di Cles mentre sotto osservazione rimane invece il medico Matteo Zucco che è stato ricoverato all’ospedale Santa Chiara per fratture ad entrambe gli arti superiori. Le operazioni di soccorso hanno visto l’intervento di altri tre elicotteri del nucleo trentino e sono terminate verso le 18 con il rientro degli ultimi soccorritori.

Immagine © Giacomo Pipoli: L’elicottero coinvolto nell’incidente ripreso a Canazei nel 2014

Comments are closed.