Categorie Notizie

Bell, dopo 60 anni, toglie “Helicopters” dal nome della società

Rebranding per il produttore americano Bell Helicopter, parte del gruppo Textron inc., che d’ora in avanti si chiamerà semplicemente “Bell”.

Un cambiamento che viene motivato dal fatto che la compagnia oggi non occupa più esclusivamente di elicotteri o convertiplani ma è una società che si occupa di “ridefinire il volo”, come dichiarato dal CEO dellla società Mitch Snyder. Il cambio di nome è associato ad un nuovo logo rappresentato da uno scudo  rosso che include oltre al nome, la silhouette di una libellula.

Vale la pena di ricordare che la società nacque nel 1935 come Bell Aircraft Corporation e che come tale diede vita a progetti aereonautici che sono pietre miliari nella storia dell’aviazione come il Bell X1, primo aereo nella storia ad infrangere il muro del suono.

Fu Bell che a partire dal 1952 concesse all’Agusta la licenza per la costruzione del model 47 gettando il seme per la nascita dell’industria elicotteristica italiana.

Comments are closed.